Sentiero sul Maira
Home News Itinerari Foto Links Menu
Torrente Maira
La Spada nella Roccia (Vottignasco)

Dal castello di Racconigi alla Riserva Naturale dei Ciciu del Villar

Il sentiero sul Maira è un percorso turistico promosso dalla Compagnia del Buon Cammino e dagli otto comuni interessati dal percorso. L'itinerario collega Racconigi a Villar San Costanzo passando per Cavallerleone, Cavallermaggiore, Savigliano, Vottignasco, Villafalletto e Busca mantendendosi, ove possibile, nelle immediate vicinanze del torrente. E' percorribile a piedi, in mtb ed in parte anche a cavallo. 50 km per unire due eccellenze: il castello reale di Racconigi, con il suo parco alla francese di circa 170 ettari, alle colonne di erosione dalla caratteristica forma a fungo della Riserva Naturale dei Ciciu del Villar. Altri sentieri, come quello tra i ponti di San Salvatore e Villafalletto segnalato con cartelli Anello del Maira/ViVoMoSs/Penna Bianca, consentono di realizzare degli splendidi itinerari ad anello. Recentemente è stato anche ripulito ad opera di un gruppo di volontari il sentiero (segnalato con piccoli cartelli in legno recanti 3 cerchi di colore arancio) che dal Parco del Maira di Villafalletto porta al cimitero di Busca su sponda destra (più impegnativo soprattutto per chi pratica la mtb). Il tratto saviglianese in direzione Cavallermaggiore è stato intitolato a Franco Pacifico mentre quello in direzione opposta a Bruno Tortone. Nei boschi di Vottignasco è stata realizzato il bosco delle fiabe (ora foresta di Vottingam in onore alla leggenda di Robin Hood) dove si possono leggere le storie raffigurate su alcuni pannelli posti nel bosco e persino tentare di estrarre la Spada nella Roccia per diventare re di Vitignascum. Esitono numerose varianti (Zio Baffo, Paulin, Jacopo), brevi ma tortuose, che sono molto apprezzate dagli amanti della mtb. E' tenuto in ordine anche grazie al lavoro dei volontari delle associazioni della zona che oltre a mantenere pulito il sentiero promuovono manifestazioni, eventi sportivi, divulgativi e culinari. Con la realizzazione della pedancola (ponte tibetano) nei pressi del cimitero della frazione Monastero, si è aperta ora la possibilità di raggiungere facilmente il ponte vecchio di Dronero lungo la vecchia pista ciclabile di via Ripe Macra. Dal sentiero sul Maira si dipartono altri interessanti opportunità sia ciclabili che escursionistiche come per esempio il cicloitinerario transfrontaliero da Racconigi a Guillestre. Il presente sito non costituisce una fonte ufficiale del percorso ma vuole semplicemente raccogliere informazioni che lo riguardano, altrimenti difficili da reperire in rete. E' ancora in allestimento.

Cartellonistica
Nei pressi di Savigliano