Sentiero sul Maira
Home News Itinerari Foto Links Menu
Castello di Carpenetta
Pressi Parco del Po confluenza Maira

Anello MTB Racconigi-Casalgrasso

Lunghezza: 22,78 Km
Dislivello: insignificante
Tempo percorrenza: 1,5/2 h
Sterrato: 73%
Località partenza: Racconigi - parcheggio pressi campo sportivo Graziano Trombetta (via Marcellino Roda ang. via Carlo Alberto dalla Chiesa)
Questo anello copre il tratto terminale del torrente Maira, tra Racconigi e Casalgrasso. Purtroppo, causa l'assenza di sentieri e la presenza di proprietà private, non è stato sempre possibile rimanere vicini al torrente. Si è cercato, per quanto possibile, di utilizzare strade bianche o poco trafficate. Dal parcheggio (0 km), si percorre tutta la via Marcellino Roda in direzione della circonvallazione ovest di Racconigi. Al fondo della via, si supera una sbarra (0,22), si percorre un breve tratto sterrato e poi si affianca la circonvallazione sino ad una rotonda (0,44). Si supera il ponte sul Maira e poi, in corrispondenda della curva (prestare attenzione, causa scarsa visibilità, ai veicoli che provengono dalla direzione opposta) si svolta per Murello (0,69 - SP 29). Ignorata poco dopo la deviazione per Cavallerleone (0,89 - SP146), si prende lo sterrato per cascina Vausina (1,37). Giunti a cascina Santa Croce, si imbocca la SP279 per Polonghera (2,54) e, dopo circa 100 metri, si riprende uno sterrato in direzione nord (2,65) che termina presso alcune cascine e capannoni poco distanti dalla tenuta Berroni (4,49). Si svolta a sinistra e poi al successivo incrocio si riprende la direzione nord (5,01). Arrivati alla frazione Carpenetta (6,24), con il suo castello risalente al XII secolo, si percorre a destra la via omonima. Giunti alla SP30 (6,74), la si segue in direzione Casalgrasso. Superata la cascina San Pietro (7,59) si imbocca una stradina (8,14) con fondo che nella parte iniziale è in pessime condizioni. Trascurate alcune sterrate sulla destra (8,55 8,65 8,85) si arriva ad una bella sterrata che si segue a destra (9,06). Si evita poi la strada che a sinistra porta verso il cimitero di Casalgrasso (9,39) e, giunti presso un albero isolato (9,97), si prende la pista campestre che porta al torrente Maira (10,50). Lo si costeggia per circa 500 metri e poi il percorso se ne allontana (11,00). Si arriva ad una sterrata (11,54) che a sinistra porta dapprima al pilone Lorano e poi alla SP30 (12,05). La seguiamo a destra per circa 200 metri, e poi, sul lato opposto, imbocchiamo una strada agricola (12,22) tralasciando una prima deviazione sulla destra che attraversa i campi coltivati (12,55). Dopo una curva, si svolta a sinistra (13,17) verso i confini del Parco Naturale del Po Torinese. Giunti al Maira (13,93), si va a destra sino alla provinciale (14,60), si attraversa il ponte sul torrente e poi si imbocca la strada bianca (14,75) che passando per cascina Oltrepo (16,00), le due storiche cascine Migliabruna (16,96 17,50) ed il lato est del centro cicogne e anatidi, raggiunge il muro di cinta del Parco del Castello di Racconigi. Qui (20,03) si gira a destra e al successivo incrocio (20,44) si prende a sinistra la strada asfaltata per Racconigi. Allo stop (22,54), si va a destra sulla via Regina Margherita con bella vista sul Santuario Reale Madonna delle Grazie. Percorsi poche decine di metri, si imbocca lo stretto vicolo Olivero (22,56) che riporta alla via Marcellino Roda di inizio giro (22,70). Non rimane altro che raggiungere il vicino parcheggio (22,78).

MAPPA PDF TRACCIA GPX

Pilone Lorano (Casalgrasso)
Santuario Reale Madonna delle Grazie